• Distance Instructions
Label

Parco La Fagiana

  • Distance 57.00 km
  • Time 2 h 20 min
  • Speed 0.0 km/h
  • Min altitude 0 m
  • Peak 180 m
  • Climb 0 m
  • Descent 0 m
(0)
Dicembre 18, 2018
Joe

DATI

Provincia: Varese e Milano
Partenza: Centro Parco “La Fagiana”
Arrivo: Centro Parco “La Fagiana”
Distanza: 57,9 km
Dislivello: 180 mt ca
Periodo consigliato: Da marzo a novembre

INFO UTILI

Agriturismo Cascina Baracca
Loc. Molino d’Isella, Fraz. Belcreda
27025 – Gambolò, Pavia
Tel: 0381.939787
www.agriturismobaracca.com

DESCRIZIONE

Il Centro Parco, considerato il cuore del Parco del Ticino, è il luogo che maggiormente identifica il Parco del Ticino, è situato all’interno della Zona Naturalistica Orientata “La Fagiana” ed è l’area più attrezzata per ricevere turisti, ed è stato il primo Centro Parco inaugurato nel 1990. Sentieri in prossimità del Centro Parco (Vie verdi e Germoglio del Ticino).

L’itinerario si articola nel medio Parco del Ticino, interessando all’andata il territorio ad ovest del fiume Ticino, all’interno del Parco Piemontese, ed al ritorno ad est del corso d’acqua su territorio di competenza del Parco Lombardo. L’estremità meridionale dell’anello viene toccata visitando il Centro Parco “La Fagiana”. Si caratterizza per molteplici tipologie di fondo: l’andata si svolge per la maggior parte su strade bianche, strade di bosco e sentieri a latere del fiume Ticino e delle molteplici rogge che l’agricoltura piemontese ha creato nel corso del tempo; il ritorno in terra lombarda si sviluppa dapprima su asfalto e poi su sterrato lungo la ciclabile che costeggia il Naviglio Grande.

Difficoltà: adatto a mountain bike e ciclisti con minima esperienza ed adeguata preparazione fisica.
Inizio del percorso: area di parcheggio nei pressi della Riserva Naturale “La Fagiana”.
Fine del percorso: stesso punto di partenza, itinerario ad anello
Interesse: naturalistico, paesaggistico
Comuni interessati: Lonate Pozzolo, Oleggio, Bellinzago Novarese, Cameri, Romentino, Trecate, Magenta, Boffalora Sopra Ticino, Bernate Ticino, Cuggiono, Turbigo, Nosate

Come raggiungere il parco
Dall’Autostrada A4 Milano – Torino, uscire a Marcallo-Mesero. Seguire le indicazioni per Magenta, superare la rotonda seguendo le indicazioni per Abbiategrasso al secondo semaforo svoltare a destra per la Frazione di Pontevecchio; proseguire diritto, superato il ponte sul Naviglio Grande, procedete diritto seguendo le indicazioni per la Riserva Naturale “La Fagiana”. Dopo circa 2 Km troverete un parcheggio sulla sinistra. Parcheggiate l’auto e procedete con la vostra bici.

Raccomandazioni per tutti i ciclisti – Da non trascurare! 
Le tracce disponibili sul nostro sito sono rilevate dai nostri collaboratori, volontari e/o da persone esterne al nostro staff. Talvolta i percorsi sono digitalizzati, ovvero tracciati tramite sistemi informativi geografici su mappe digitali e foto aeree, sulla base di informazioni comunicate dagli escursionisti. Qualunque sia la tecnica di elaborazione, le tracce GPS possono contenere errori dovuti agli strumenti utilizzati, oppure alle modalità di rilevo o tracciatura. Inoltre le condizioni dei percorsi possono cambiare nel tempo anche in modo significativo, a causa della vegetazione, dell’innevamento, del dissesto idrogeologico, di lavori stradali, ecc. Quindi le tracce GPS devono essere considerate come un’informazione indicativa, esattamente come le informazioni contenute da una qualunque mappa topografica. In particolare le tracce vanno usate con la massima attenzione nei casi di scarsa visibilità e di condizioni atmosferiche avverse.

Invitiamo chiunque utilizzi le tracce pubblicate sul nostro sito a prestare la massima attenzione nell’utilizzo delle informazioni, l’utilizzo della bicicletta può essere un’attività pericolosa: verranno indicati passaggi che sono particolarmente esposti, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può causare danni irreversibili. Perciò non affidatevi agli strumenti GPS in modo acritico, perché è possibile che, senza che ne siamo a conoscenza, gli itinerari interessino proprietà private, o tratti potenzialmente pericolosi per la presenza di traffico veicolare o per i rischi di cadute accidentali (ad esempio canali privi di protezioni, tratti esposti in montagna, ecc.). Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di intraprendere qualsiasi tracciato. PercorsiBike declina ogni responsabilità per qualunque tipo di problema o incidente che dovesse accadere lungo i percorsi scaricabili dal sito.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.